Allestimenti di rimorchi per camion: settembre segna un calo del 6,1%

Il mercato degli allestimenti di rimorchi per camion torna a vacillare. Dopo l’aumento dell’1% nei primi otto mesi del 2018, il mese di settembre ha segnato un’inversione preoccupante che ha portato le immatricolazioni a segnare un – 6,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Un dato negativo che non è certamente sfuggito ad Officine BPM, da quarant’anni leader nella produzione di allestimenti speciali per autocarri. A determinare il trend negativo, secondo Sandro Mantella, coordinatore del Gruppo Rimorchi, Semirimorchi e Allestimenti di UNRAE, l’Associazione delle Case estere, è la “mancanza di un sostegno strutturale al rinnovo del parco dei veicoli destinati all’autotrasporto merci”.

Secondo Mantella il problema principale riguarda la mancanza di sicurezza sulle strade in presenza di allestimenti obsoleti e fortemente usurati che i titolari di delle aziende di trasporti faticano a sostituire per insostenibilità economica.  “Da tempo sottolineiamo che reali problemi di sicurezza si presentano sulle strade percorse da traini con rimorchi o semirimorchi obsoleti, non dotati dei dispositivi oggi prescritti per la loro omologazione ed immatricolazione – ha fatto sapere Mantella -. Pertanto, ribadiamo che un effettivo rinnovo del parco deve passare anche attraverso il sostegno, contro rottamazione dell’usato, del mercato dei rimorchi e semirimorchi per solo uso stradale, prevalentemente impiegati per i trasporti interni, accompagnato da un severo controllo sull’importazione dell’usato dall’estero”.

Secondo il coordinatore di UNRAE “la prossima Legge di Bilancio non dovrà ridurre, e tanto meno eliminare, gli incentivi all’autotrasporto destinati al rinnovo del parco dei veicoli per il trasporto di merci, nonché quelle disposizioni più generali che prevedono interventi finanziari e/o fiscali dei quali il settore può comunque usufruire, anche per poter diffondere le tecnologie più avanzate”.

Sei alla ricerca di allestimenti di rimorchi per camion?

Contatta gli esperti di Officine BPM chiamando lo 0376 370032 oppure compila il form nella pagina contatti del sito e verrai ricontattato al più presto.

6th novembre 2018 News

admin

d