L’allestimento di rimorchi e semirimorchi cresce dell’1% nei primi otto mesi del 2018

L’allestimento di rimorchi e semirimorchi cresce dell’1% nei primi otto mesi del 2018. Un dato incoraggiante per Officine BPM, azienda italiana leader nella costruzione di allestimenti speciali per autocarri, che fa ben sperare per la ripresa del settore.

A fornire i dati è stato il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in collaborazione con il Centro Studi e Statistiche di UNRAE che ha elaborato una stima del mercato dei rimorchi e semirimorchi con massa totale a terra superiore alle 3,5 t, riscontrando una crescita dell’1% rispetto allo stesso periodo del 2017, con 10.815 unità immatricolate contro 10.709.

“La tenuta del mercato – ha commentato Sandro Mantella, coordinatore del Gruppo Rimorchi, Semirimorchi e Allestimenti di UNRAE, l’Associazione delle Case Estere – si mantiene nonostante una serie di andamenti mensili negativi, quali quelli di luglio (-9,3%) e agosto (-8,2%)”. L’augurio è che ora, con la pubblicazione nel luglio scorso delle disposizioni attuative per gli investimenti 2018, il mercato possa tornare a muoversi e ad investire nell’allestimento di rimorchi e semirimorchi. Visto che siamo in tempi di predisposizione del bilancio dello Stato, “chiediamo che il sostegno agli investimenti nell’autotrasporto venga mantenuto anche per le prossime annualità”, ha continuato Mantella.

“Per quanto non ancora strutturale – ha proseguito Sandro Mantella – questo genere di sostegno, così come è già stato nelle ultime leggi di bilancio, è un elemento importante di spinta al rinnovo per le aziende e il loro parco automezzi in termini di riduzione dell’impatto ambientale e di sicurezza”. E ancora. “È nostro auspicio che il fondo investimenti per gli autotrasporti non solo venga nuovamente finanziato, ma che se ne preveda l’impiego in modo da consentire di migliorare in maniera efficace la qualità del trasporto domestico, oltre a quello internazionale”.

Una richiesta “indispensabile se si vuole far recuperare competitività all’autotrasporto italiano e allo stesso tempo salvaguardare l’occupazione in questo settore strategico, favorendo l’uscita dalla circolazione di veicoli trainati obsoleti non in grado di garantire i dovuti standard di sicurezza”, ha concluso Mantella.

 

Vuoi rinnovare il parco mezzi della tua azienda e stai cercando un’azienda per l’allestimento di rimorchi e semirimorchi?

Rivolgiti a Officine BPM chiamando lo 0376 370032 oppure compila il FORM nella sezione CONTATTI e specifica la tua esigenza. Un esperto ti contatterà per darti tutte

15th ottobre 2018 News

admin

d