Allestimento per camion All Bolts: Officine BPM su Camionsupermarket di giugno 2017

Officine BPM, azienda specializzata negli allestimenti speciali per autocarri, torna sul numero di Giugno del mensile CamionSupermarket con il suo fiore all’occhiello: l’allestimento per camion All Bolts, una struttura della cassa interamente bullonata e zincata a caldo che permette di ottenere notevoli vantaggi sia per quanto riguarda la sicurezza che per la personalizzazione. Inoltre, l’allestimento per camion All Bolts è molto facile da montare e assicura l’eliminazione delle vibrazioni durante la guida per una maggiore comodità del conducente essendo progettata per resistere alle più forti sollecitazioni e a tutti i carichi dinamici che vengono generati nelle fasi di trasporto. Ma non è tutto.

Attraverso un test FEM per la verifica delle sollecitazioni e dei carichi dinamici si è dimostrato che l’allestimento per camion All Bolts aumenta la resistenza, mentre la zincatura a caldo di tutti i componenti previene la corrosione. A ciò si aggiunge l’estrema modularità dell’allestimento che garantisce la possibilità di personalizzarlo. Se l’allestimento dovesse subire danni, All Bolts consente anche di effettuare riparazioni veloci senza compromettere la tenuta delle altre parti.

Scegliere Officine Bpm e il suo innovativo allestimento All Bolt vuol dire decidere di affidarsi ad un’azienda con esperienza, professionalità, tecnologie all’avanguardia e buon gusto estetico. Non è certo la prima volta che Officine BPM si ritaglia un posto speciale tra le pagine di CamionSupermarket. L’allestimento per autocarri All Bolts è già stato protagonista del mensile nell’aprile dello scorso anno in occasione del lancio ufficiale.

Per maggiori informazioni sull’allestimento per camion All Bolts e tutti i prodotti (cassoni, centine e pianali, scarrabili, ribaltabili e fissi) anche personalizzati, realizzati da Officine BPM non esitate a contattare l’azienda allo 0376 370032 oppure compila l’apposito form nella sezione CONTATTI del sito e riceverai una risposta al più presto.

14th giugno 2017 News

admin

d