Allestimento per il trasporto di vetro e lastre

Il titolare di un’azienda della provincia di Monza e della Brianza che si occupa di trasporti nazionali, internazionali ed eccezionali nel 2011 ha deciso di estendere la sua attività al trasporto di vetro e lastre e per questo motivo si era rivolto ad Officine BPM per farsi costruire l’allestimento adatto.

A maggio 2014 è tornato da noi, visto l’incremento di lavoro nel trasporto del vetro, per ampliare il suo parco macchine e quindi per fare un altro allestimento uguale al precedente.

Il nuovo autocarro acquistato era un MAN TGS 35.480 (4 assi) ed il nuovo allestimento doveva essere composto da:

  • gru, installata retrocassone, FASSI F235AC.2.23 composta da 3 sfili in grado di portare circa 21q.li a 9mt
  • cassone fisso di lunghezza 5700mm.

Il cassone fisso è stato dotato di centina scorrevole sulle sponde bidirezionale anteriore e posteriore che permette di eseguire i trasporti nelle giornate di maltempo senza bagnare il carico e di tenere l’allestimento aperto nelle giornate di sole.

La centina, inoltre, ha il vantaggio di essere smontabile, questo permette di valutare in base al carico da trasportare se smontarla oppure se lasciarla installata.

Il titolare dell’azienda necessitava della maggior portata utile possibile. Per questo i tecnici BPM hanno realizzato la miglior soluzione per mantenere la cassa leggera, utilizzando materiali leggeri ma resistenti come ad esempio le sponde ed i piantoni in alluminio.

L’azienda per trasportare vetro e lastre in verticale ha bisogno di un apposito cavalletto fissato al pianale, quindi Officine BPM ha progettato e costruito un cavalletto personalizzato in base alle esigenze dell’azienda. Il cavalletto è demontabile, quindi se l’operatore avrà bisogno di usufruire dell’intero piano di carico potrà smontarlo.

Come nel precedente allestimento Officine BPM ha realizzato ed installato una carenatura nella parte posteriore dell’autocarro sia per proteggere la gru da eventuali danni sia per installare i fanali e le tabelle motrice.

Al titolare dell’azienda è piaciuta come idea perchè oltre ai motivi funzionali, rende ancor più gradevole l’estetica dell’allestimento.

Grazie all’esperienza ed alla professionalità dei suoi tecnici, Officine BPM, è riuscita per la seconda volta a soddisfare le esigenze dell’azienda ed il titolare ed i suoi operatori si sono complimentati per questo.

Il funzionamento dell’allestimento è visibile in un filmato sul nostro canale di YouTube al link:

http://www.youtube.com/watch?v=p776bJgM-xM&list=PLv-CZ80xOQ-I40eFqGUNPl2a9zRcCqTDa

15th settembre 2014 Case History

admin

d