Allestimento per imprese edili e trasporto inerti

A luglio 2013 un’azienda della provincia di Milano ha richiesto ad Officine BPM un’offerta per un allestimento su un autocarro IVECO TRAKKER AD 410 T50.

L’allestimento doveva essere personalizzato per quest’azienda che opera nel settore edile ed essere in grado di trasportare, caricare e scaricare i materiali inerti con estrema facilità per ottimizzare i tempi di lavoro.

I tecnici di BPM hanno messo a punto un progetto che prevedeva:

  • la realizzazione di un cassone ribaltabile trilaterale con le sponde in acciaio alto-resistenziale di altezza 1100 mm adatte al trasporto di materiali inerti
  • il montaggio di una gru FASSI F455 RA.2.26 che può portare circa 19q.li a 17mt, quindi può arrivare senza difficoltà anche ai piani alti degli edifici ed anche nei luoghi meno agiati.

 

Per aprire velocemente le sponde laterali, di grandi dimensioni, abbiamo proposto all’azienda un sistema idraulico composto da un cilindro idraulico a doppio effetto che permette alle sponde di aprirsi e chiudersi, il tutto è comandato da un distributore  proporzionale che ne gestisce la velocità.

Durante la stesura del progetto il titolare dell’azienda ci ha comunicato che aveva la necessità di coprire il carico ogni volta che ne avesse bisogno, visto il nuovo codice della strada che impone di coprire gli inerti per evitare che escano durante il trasporto. Così i tecnici BPM hanno proposto l’installazione di una copertura scorrevole con telo in PVC, un sistema pratico e veloce.

Il titolare dell’azienda è rimasto soddisfatto del progetto e quindi lo ha fatto realizzare.

A pochi mesi dal ritiro dell’autocarro ultimato il titolare ci ha espresso la sua soddisfazione, nonostante l’imponenza, il mezzo rimane pratico da guidare. L’allestimento è resistente e perfettamente adatto alle esigenze dell’azienda. Il sistema idraulico sulle sponde è stata una miglioria importante per gli operatori in quanto ora possono aprire e chiudere le sponde in totale sicurezza.

9th dicembre 2013 Case History

admin

d