Allestimento per trasporto carichi ingombranti

A marzo 2012, l’ufficio tecnico BPM ha ricevuto una richiesta di allestimento autocarro da parte di un’azienda della provincia di Genova, che opera nel settore della carpenteria metallica leggera, media e pesante (costruzione ponti, passerelle, soppalchi, coperture, scale di sicurezza ecc.) ed in quello dell’impiantistica in genere. Una realtà che progetta e costruisce impianti civili ed industriali di riscaldamento, condizionamento, idraulici ed elettrici e che si è inoltre specializzata nella realizzazione ed installazione di Piping industriali, cioè il sistema di tubazioni che collega le varie apparecchiature di un impianto.

L’allestimento richiesto, su un autocarro SCANIA P360 LB 6×2 MNA, doveva consentire all’azienda di:

  • avere una gru idraulica che gli permettesse di sollevare fino a 200 quintali circa
  • avere versatilità nel trasporto dei carichi
  • avere la lunghezza dell’autocarro ideale per il trasporto di pali di 12 mt
  • allungare il piano di carico in caso di necessità per il trasporto di container (uffici mobili da cantiere)

 

BPM ha proposto all’azienda, e successivamente realizzato, un allestimento in grado di soddisfarne ogni singola esigenza con:

  • montaggio retro-cabina di una gru FASSI F450AC.2.26
  • un cassone fisso integrato nel falso telaio della gru con materiali ad elevate caratteristiche meccaniche e resistenti, in grado di trasportare e soprattutto resistere agli urti durante le operazione di carico-scarico
  • parte posteriore del cassone allungabile idraulicamente 700 mm, per arrivare alla lunghezza del cassone ideale per il trasporto di container da 20″

 

Il nuovo allestimento è stato una grande innovazione per l’azienda che da subito ha potuto riscontrarne i vantaggi, in particolare con riferimento ai tempi, grazie alla versatilità nel trasporto ed alla facilità di carico-scarico.

10th settembre 2012 Case History

admin

d