Lavorare e vivere in un film: all’ IAA Western Star presenta un camion di derivazione cinematografica.

In un mondo transculturale e perennemente connesso come quello con il quale ci rapportiamo giornalmente, prima o poi doveva succedere. Ecco quindi che, al recente IAA di Hannover, Daimler ha pensato di presentare il primo camion derivato direttamente dal protagonista di un film. Si tratta del Western Star 5700, che riprende davvero fedelmente le linee di uno degli automezzi più celebri del panorama Blockbuster, quell’ Optimus Prime protagonista della serie “Transformers” e più precisamente nella livrea apparsa nell’ultimo film della saga: “Transformers 4: age of extinction”.

Il veicolo si presenta davvero personale ed imponente, nella tipica colorazione rosso-blu che contraddistingue storicamente il capo degli “Autobot”.

Un veicolo pensato ovviamente per il mercato americano, dove dimensioni e consumi rappresentano un problema ben più relativo rispetto ai paesi europei, anche a causa dei costi associati al gasolio, che negli USA risultano particolarmente convenienti.

Nonostante tutto, comunque, il Western Star non lesina nell’adottare soluzioni tecnologiche ed aerodinamiche all’avanguardia: come ad esempio quelle che gli consentono di rinunciare ai convenzionali specchietti retrovisori per far posto a piccole telecamere connesse con appositi monitor in cabina di pilotaggio.

La messa in vendita di questo spettacolare colosso della strada è prevista, solo per il mercato americano, a partire dal 2015.

Ci sono casi in cui la realtà non supera l’immaginazione, ma semplicemente la raggiunge!

7th ottobre 2014 News

admin

d