Produzione di allestimenti per veicoli industriali: il 2017 inizia con la crescita del comparto trasporti

I numeri trasmessi dalla borsa carichi Wtransnet relativi ai primi tre mesi del 2017 fanno ben sperare il comparto trasporti grazie ad un incremento in tutti i settori, sia per quanto riguarda i carichi che per quanto riguarda il numero di camion.

Officine Bpm, azienda specializzata nella produzione di allestimenti per veicoli industriali ha accolto questi numeri con grande soddisfazione, convinta che la crisi subita dal comparto sia alle spalle e si possa guardare al futuro con maggiore serenità. Per quanto riguarda le importazioni, vale a dire carichi e camion con origine Europa e con destinazione Italia, il confronto tra il primo trimestre del 2017 e lo stesso periodo del 2016 dimostra che le importazioni sono in notevole crescita e si assestano sul +21% per quanto riguarda i carichi e +18% per quanto riguarda i camion offerti in borsa.

Per quanto riguarda le esportazioni, vale a dire i carichi e i camion con origine Italia e destinazione Europa, i dati tracciati parlano di un aumento del 13% sui carichi e di un aumento del 57% per quanto riguarda i camion offerti in borsa. Anche i dati sui camion sono risultati in crescita rispetto all’anno passato. Inoltre, un dato straordinario riguarda la crescita di carichi offerti nella borsa carichi di Wtransnet a livello nazionale, con un aumento del 447%.

Questo trend molto positivo farà da sfondo alla prima edizione di Italy Transport Networking, il più importante evento dedicato ai professionisti del mondo del trasporto merci su strada, aperto esclusivamente ai clienti italiani, in programma venerdì 26 maggio a Bologna. Ecco quindi che questa giornata sarà un’occasione davvero speciale per conseguire ulteriori possibilità per la propria impresa e continuare a sviluppare il mercato del trasporto in Italia.

Per tutte le informazioni sulla produzione di allestimenti per veicoli industriali non esitare a contattare Officine BPM allo 0376.370032 oppure compila il form nella pagina contatti del sito e riceverai una risposta al più presto.

29th maggio 2017 News

admin

d