Allestimento per trattamento acque e gestione impianti idrici

A settembre 2011 il nostro ufficio tecnico ha ricevuto una richiesta di allestimento per un autocarro IVECO 55S17 4×4 da una ditta di Castel Maggiore, provincia di Bologna, che si occupa di: trattamento di acque di scarichi civili ed industriali, sistemi di miscelazione, aerazione ed ossigenazione delle acque, impianti fognari, cantieri edili, gallerie, miniere, acquacoltura, allevamenti agricoli ed irrigazione. La ditta fornisce, inoltre,  servizi, materiali ed apparecchiature per ogni esigenza nei settori dell’agricoltura, industria, impianti civili ed ecologia.

 

Ci è stato richiesto un allestimento speciale e funzionale che consentisse loro di:

  • lavorare anche su terreni dissestati
  • trasportare tutti gli attrezzi
  • trasportare tubi
  • caricare facilmente il cassone
  • di poter usare la gru nella parte posteriore

 

L’ufficio tecnico si è subito adoperato per soddisfare le esigenze dell’azienda proponendo una soluzione che, mediante la realizzazione di un cassone fisso con gru retro-cassone, consentisse di effettuare facilmente le operazioni di carico-scarico dal lato posteriore e di trasportare più materiale possibile.

Alla cassa è stato aggiunto un porta-pali anteriore fisso con tubi di protezione ed un porta-pali posteriore sfilabile sul pianale in modo da poter trasportare facilmente anche tubi lunghi ingombrando il meno possibile il cassone.

Grazie alla comodità ed alla praticità dell’allestimento l’azienda ha risolto molteplici problematiche che erano presenti prima di rivolgersi ai nostri esperti tecnici.

 

I vantaggi della soluzione personalizzata proposta da Officine BPM sono:

  • massimo volume di carico
  • facilità delle operazioni di carico – scarico
  • minor ingombri sul cassone

 

10th aprile 2012 Case History

admin

d