Allestimenti strada-rotaia

Un’azienda della provincia di Mantova che si occupa di manutenzione e soccorso dei mezzi su rotaia (es.: tram, treni, ecc.), già in possesso di un MERCEDES UNIMOG allestito da noi con un impianto scarrabile e quattro casse intercambiabili, ci ha richiesto due offerte di allestimento, rispettivamente su autocarro MERCEDES UNIMOG U400L e MERCEDES UNIMOG U400K.

L’allestimento relativo all’autocarro MERCEDES UNIMOG U400K doveva essere un semplice e pratico cassone fisso, mentre sul MERCEDES UNIMOG U400L l’allestimento, oltre al cassone fisso, doveva comprendere anche l’installazione di una gru.

I due allestimenti dovevano consentire agli operatori dell’azienda di svolgere l’attività di manutenzione sulle rotaie e di effettuare il servizio di traino e soccorso di mezzi su rotaia anche completamente inattivi senza perdere tempo utile per lo svolgimento di altre operazioni.

I tecnici BPM, dopo aver analizzato le direttive MERCEDES inerenti la realizzazione e l’installazione di attrezzature sui suoi mezzi, hanno proposto e realizzato per il MERCEDES UNIMOG U400L un allestimento completo di:

  • gru FASSI F90AXP.23 pratica ed estremamente funzionale, può spostare carichi di circa 7q.li ad una distanza di circa 9mt
  • CASSONE FISSO con sponde in alluminio leggero

mentre l’allestimento sull’altro autocarro è costituito da un cassone fisso ultra leggero per sfruttare al massimo la portata del veicolo.

Il cliente ha potuto seguire l’avanzamento dei lavori dallo studio dei progetti fino alla realizzazione degli allestimenti in officina. Su sua richiesta, durante la lavorazione, si è deciso di installare nel pianale del cassone quattro “bicchieri” per l’agganciamento di container che in alcuni casi sono necessari per il trasporto di materiali.

I veicoli finiti che sono risultati dal lavoro di Officine BPM hanno riscosso con successo la medesima approvazione del cliente, già molto soddisfatto del suo precedente veicolo. Ora gli operatori dell’azienda possono contare su tre mezzi che riescono ad offrire le migliori prestazioni con il minimo sforzo.

BPM, ancora una volta, è riuscita ad unire la qualità dei materiale e quindi la qualità dell’allestimento realizzato all’estetica accattivante e sempre gradevole.

28th novembre 2013 Case History

admin

d